giovedì 20 giugno 2013

Legnano da corsa 1932-34

Grazie a Davide della provincia Treviso, ammiriamo oggi due biciclette Legnano da corsa del 1932 e 1934. Da notare l'ottimo stato di conservazione di quella del ’34 ed il suo raro cambio Bestetti!

 
 

7 commenti:

zagor ha detto...

Stupefacenti !!! VAI BINDA !!!

Zagor

William Nisi ha detto...

Belle biciclette mezza corsa. Binda comunque pedalava le ROMA col cambio VITTORIA così come si era fatto fotografare sul catalogo LEGNANO.

zagor ha detto...

AZZZ... non ti facevo così anziano!
Ma allora sei riuscito a conoscere Binda??? e a vederlo correre? Beato te!
Hola

William Nisi ha detto...

Certo che anziano no amigo, ma saper distinguere un corsa Legnano da una Legnano mezza corsa... è un pò come capire che una S Bianchi può diventare per magia una M. Compri una vocale amigo Zagor o un forcellino?

zagor ha detto...

Beh se lo dici tu...alzo le mani!
Poi visto che sei così bravo nell'alchimia come nelle parole sei libero di farti una M da una S !
Ma differenziare una mezza corsa da una corsa ..negli anni 20...potremmo chiederlo al tuo amico Binda???
Salud Vecio.

William Nisi ha detto...

Vecio i cataloghi anni 30 per la Legnano ci sono.Qui si è postato anni 30 e non 20. Certo l'arte del lifting può anche ringiovanire di 10 anni una discussione come può cambiare la linea di un forcellino. Ecco io in questo non sono proprio un esperto, anzi, prendo sempre le "distanze". Tu no? Sani toso! ;)

zagor ha detto...

Io amo il "nature"...non i "Lifting"!!!
Mandi