domenica 5 gennaio 2014

Bianchi 1915

grazie a roberto, antica bicicletta Bianchi del 1914-15. restaurata, con ruote 28 3/8 a 32-40 fori, freni a leve rovesciate, carterone. punzonata "5" sui componenti. reggisella e manubrio ad espander









3 commenti:

mario maf ha detto...

Finalmente vedo la bici di Michele e non Roberto come erroneamente scritto ,un bel cavallo di 100 anni,li a Cremona A VOLTE CON UN VASO DI MOSTARDA SI FANNO ANCORA AFFARI ,bravo Michele un altro puledro nella tua scuderia CIAOOOOOO

zagor ha detto...

Eh si mi pareva di conoscer la zona....Michè e poi non ti lamentare se ti svuotano il Fienile!!!
Complimenti per il lavoro e per la bici!
Bye

Massimiliano Baldi ha detto...

...ormai anche il nome si potrebbe scrivere al contrario...

ELEHCIM, il mago delle "leve rovescie"

Max monoDEIsta