venerdì 3 gennaio 2014

B.S.A. del 1905

grazie a roberto, altra splendida e rara bicicletta inglese B.S.A. del 1905! assetto "aggressivo", inclinata verso l'anteriore, con forcella a foderi dritti - come fosse da pista - grandi ruote 28 3/8 a 32 raggi l'anteriore e 40 la posteriore. potrebbe trattarsi di modello "Racer"?
 
l'immagine in bianco e nero è estratta da catalogo B.S.A. del 1903 e, se pur con alcune differenze, la "Racer" pare un modello analogo a quella di roberto: interessante la nota "The Company do not supply Complete Machines", che pare indicare come la casa madre inglese B.S.A. fornisse ai rivenditori i componenti per assemblare un certo tipo di bicicletta, ma non tutti gli accessori per l'allestimento finale, che resta a cura del rivenditore; in particolare, sul catalogo, ci sono diversi tipi di telaio, manubrio, pedali, catena, ma non freneria da corsa a fascetta tipo Bowden o simili oppure a tampone, ma soltanto un freno anteriore specifico per uno dei manubri da viaggio proposti ed un freno posteriore a contropedale brevettato B.S.A.
sui forcellini posteriori, c'è il dubbio che potesse montare o meno gli speciali tendicatena B.S.A.

2 commenti:

andrea rossi ha detto...

Bici splendida! Molto particolare anche la forcella posteriore asimmetrica. BSA, fino al 1909 non ha prodotto bici complete, forniva solo la componentistica

Davide Segalini ha detto...

Buonasera, potrei essere messo in contatto con Roberto? avrei delle questioni da porgli...
Mille grazie
Ciao a tutti
Davide