mercoledì 3 dicembre 2014

PEUGEOT 1914

Grazie a Dismarita, che ci presenta questa meraviglia francese!

Telaio h. 52 cm saldato ad autogeno; tubi speciali diametro 26 mm, ruote da 28" da corsa per palmer, raggi da 1,5 mm (!), 40 nella ruota posteriore e 36 in quella anteriore; perno centrale forato, freni a cantilever marcati Peugeot; corona 46 denti,  ruota libera Perry, catena marcata Peugeot, parafanghi in legno, mozzi Peugeot, di cui quello posteriore con perno sfilabile; vernice speciale "bambou".
Molto probabilmente è una Tour de France del 1914 che è stata ordinata col manubrio da viaggio, visto che proviene da un paesino a 10 km da Valentigney (!), dove risiedeva la fabbrica Peugeot.

Tirando le somme: eccezionale stato di conservazione, per un peso totale di 11 Kg!
 

1 commento:

Li setta ha detto...

Veramente una bella bicicletta, dalla freneria d'eccezione.
Complimenti a chi l'ha restaurata, con sapienza, gusto e rispetto per l'oggetto.