venerdì 20 febbraio 2015

Bianchi mod. S Bis 1928

Bicicletta completa e conservata con i suoi componenti originali! Su ruote 28 3/8 a 36 fori e leggeri raggi sfinati 1.5/1.8 mm, la bicicletta è ancora ben marciante, scorrevole e silenziosa, con il copricatena in due pezzi conservato; sella in cuoio Bianchi, pedali a centro intero con oliatore a lancetta e gommini originali; i copertoni poco usati della Olmo, un po' più recenti, denotano che la bicicletta è stata negli anni utilizzata o perlomeno sempre mantenuta in funzione e conservata all'asciutto, senza danni o sostituzione di componenti, tra cui i ponticelli chiusi dei parafanghi e tutta la freneria nichelata, con pistoncini piccoli e decorati. Tipico della Bianchi del periodo, il manubrio stretto ed essenziale, decorato da fregio smaltato rosso e manopole in corno, a distinguersi dai manubri larghi di coeve biciclette Wolsit e Umberto Dei, ad esempio. Se pur con un freno anteriore eccessivamente potente, tipico della freneria Bianchi a pistoni di richiamo, la bicicletta è godibilissima da pedalare, veloce, maneggevole e solida!













3 commenti:

Unknown ha detto...

C O N S E R V A T A
O
N
S
E
R
V
A
T
A

Unknown ha detto...

..SOTTO NAFTALINA

Lorenzo Poltrini ha detto...

Allucinante.. incantevole..irreale.