mercoledì 16 dicembre 2015

Ganna 1931







Momenti di notevole completezza, per questa bicicletta da corsa professionale Ganna del 1931! Nata per correre, giustamente molto usata - ma l'usura su macchine di gran pregio è lunga a dar fastidio davvero - poi accantonata per decenni. Forse ha smesso di correre, forse è stata sostituita da una bicicletta più moderna? Tal' è ch'è giunta fino ad oggi conservata dal tempo, di ottant'anni ed oltre, nella sua tinta originale, con cerchi in legno per gomme tubolari a 32 raggi l'anteriore e 40 il posteriore, mozzo posteriore "giroruota" con ruota libera tripla Vittoria e pignone fisso, cambio Vittoria del primo tipo, oliatore al telaio per la catena, manubrio e leve freno in ferro, freni Bowden con prigioniero e molle a fascetta; galletti originali con dado di fondo corsa, di cui rimane traccia sull'anteriore destro:













3 commenti:

Alessandro Morani ha detto...

fantastica!

Masini ha detto...

I want! Ma la vendi!?!?

zagor ha detto...

Bellissima!!!