venerdì 30 settembre 2016

Frejus millenovecentotrenta...

Su telaio da corsa di derivazione anni '20, ma prodotta nei primi anni '30, forse 1932 o 33, bicicletta torinese Frejus da corsa su strada, con cerchi in ferro stretti, mozzo posteriore giroruota, doppio oliatore alla scatola del movimento centrale, freni a mensola Universal Sport F.P.M., corona F R E J U S, sella Italia con borsello Frejus, parafanghi in legno; il telaio è nichelato, come da tradizione Frejus, con tracce di decalcomanie originali, mentre i componenti sono cromati.
Telaio n. 7777












Nessun commento: