lunedì 18 giugno 2018

Bianchi Super 1938

Grazie a Roberto, che ci strabilia con questa bicicletta di altissimo livello tecnico, Bianchi modello Super del 1938 con freni a bacchetta interni.
Macchina molto rara, poiché ultimo modello extra-lusso che chiude l’era dei telai anni '30 con geometrie molto allungate e presenta connotazioni che ritroveremo nei modelli successivi, come il manubrio serie extra-lusso con rinforzo e il nuovo patacchino; il 1938 è inoltre l'ultimo anno in cui la Bianchi monta i rarissimi parafanghi a parentesi graffa larga.
 
Bianchi “Super” modello brevettato extra-lusso anno 1938, telaio n.683378 a congiunzioni invisibili, attrezzata con gruppo luce Radius B, paramanubrio Amba, sella Italia, gemma con brevetto e Pirelli Stella 700 C nella rara larghezza 42 mm.




























4 commenti:

Filippo Dolorati ha detto...

Bella macchina , complimenti a Roby da luca di Fe.

Roberto Damiano ha detto...

Grazie mille Luca e grazie al grande Marco @mayno per la nostra passione!!

Stefano Camellini ha detto...

che meraviglia...è riduttivo, è un amore, è passione per le cose fatte bene, fatte con amore anche se fatta per essere venduta ma venduta per accompagnare una persona. questo è per questa/queste bici, accompagnarti in un viaggio, lungo o corto che sia. bello

Roberto Damiano ha detto...

Grazie mille Stefano!