martedì 29 aprile 2008

checcefrega

con tristezza scopro qualcuno vendersi le foto d'altrui bacchette. tra persone di malaffare di solito c'è simpatia. ma non è questo il caso. al mayno piacciono i banditi, ma solo quelli che hanno stile. gli altri son furbetti, non banditi. ma in fondo in fondo, che ce frera!!?! quì non è terra di truschini, ma officina di passioni, per cui torna rapido il discorso sul catalogo novello. e quì c'è Frera. quarantasei pagine novantottenni. quanto basta per riaddolcire il sangue d'un bandito derubato. un documento storico ricco di informazioni, per il quale ringraziamo il generoso zagor

questa foto di corona vien da una Frera anni 20 o 30. per un po' di tempo trovò ristoro nella boita di un amico: con umiltà confessiamo che impiegammo ore a comporre e interpretare in F R E R A le cinque lettere. protette dal ruso

14 commenti:

Anonimo ha detto...

Concordo in pieno con te Mayno, ma questi furbetti "commercianti" han le gambe corte ....e poi che vili far un "copia/incolla" e metter addirittura su Ebay il "Manuale" del bravo restauratore con più di 500 foto....!! VILI MASCALZONI!
CMQ speriamo sia in una più ampia divulgazione del tuo Blog sia in una buona capacità di navigazione nel mare di Internet di tutti gli appassionati!! Così speriam diminuiranno i FURBETTI MALFATTORI !!
Hola
Zagor

mayno ha detto...

E già, son dell'idea che una passione si coltiva, non si vende.. ;-)

cecio ha detto...

Già,mi son venuti i fumi quando l'ho visto...magari ci son pure le foto delle mie creature....è spregevole tutto ciò....soprattutto perchè si fan soldi anche dove sembra impensabile farlo...sulle passioni degli altri !!!!!!!!

romHero ha detto...

Giuridicamente parlando non posso dir nulla, le mie foto su flickr sono pubbliche.
Ne facciano cosa vogliono.
Pubbliche le resi appunto non per fini commerciali, ma pechè appunto tutti gli appssionati, quelli veri che non reputano il guadagno prioritario rispetto alla storia, se ne servissero.
Ma se scopro che le mie foto son servite per far soldini, a qualcun altro, allora mi incazzo.
E scusate la brutta parola.
Serve a manifestare il mio brutto stato d'animo verso chi ne approfitta e si serve degli apssionati veri per fare pecunia.
Mai come in questo caso, pecunia Olet.

Aldone ha detto...

da quel che ne so anche le foto pubbliche su flickr sono protette da copyright anche se "blando" chiaro che dipende da cosa se ne fa, se metto una foto presa in rete come sfondo del mio pc è un conto, ma se vendo libri di foto altrui, la denuncia ci sta alla grande

Anonimo ha detto...

I MASCALZONI alla "Gogna"!!!, dato che l'Arsenio LUPEN del Web furbescamente "copia e Incolla" per vender, sarebbe opportuno allora....""pubblicizzarlo""....visto che lui fa determinate attività "imprenditoriali"...iniziamo a porgli delle domande su Ebay su come ha fatto a raccogliere tante foto....!
Spregevolissimo tale individuo e tale comportamento!!!
Zagor

E chissa che non sia già partita una "segnalazione"....alla madama?!

Anonimo ha detto...

Romhero allora sarai già incazzatissimo, perchè tu hai parecchie foto delle tue bici e di sicuro in quella raccolta ce ne sono tante ! Peccato succedano queste cose, mi è venuto un brivido appena visto quella "raccolta". Mmmhaa

Domenico

rude ha detto...

comunque se date un'occhio ai feedback di 8314enricob sembra proprio che ne abbia venduti parecchi di questi cd, il più ridicolo secondo me comunque rimane ship_e_shop con il suo "GUIDA al Restauro di bici epoca bacchetta Legnano, DEI" non oso immaginare cosa ci sia scritto, ma a parte questo ne ha venduti veramente una cifra; quanti c****oni ci sono in giro. quello che so sulle R me lo sono sudato o l'ho raccolto dalle sagge parole dei miei consulenti ultraottantenni, ha un sapore diverso passare certe idee racconti e trucchi di bocca in bocca; c'è tanto della loro vita ed esperienza ed è questo che vale; i pomeriggi ad ascoltare, un sorriso complice, l'arte di arrangiarsi. figuriamoci un .pdf che effetto può avere....comunque abbiate pazienza tutto quello che è in formato elettronico prima o poi finisce sul mulo e ti saluto ebay.
saluti ai compagni banditi

Aldone ha detto...

Vorrei ricordare che qualcuno vendeva su ebay una guida alla bici fissa prodotta da Puma che era scaricabile gratuitamente dal loro sito!!

Il problema è che un sacco di gente la comprava!!

mayno ha detto...

Uno degli aspetti più piacevoli delle varie correnti ciclistiche è conoscere con il passaparola persone, informazioni e consigli preziosi.. scriversi, parlarsi e pedalare insieme! Secondo me. Rude, condivido in pieno.. ;-) Aldone, pensa che anche sulle biciclette d'epoca successe più o meno la stessa cosa con un catalogo Dei del 1934 scaricabile da un sito americano gratuitamente.. venduto su eBay in più copie a parecchie decine di euro.. che al massimo ne valeva 4 o 5 di stampe a colori e rilegatura. Mah!

mayno ha detto...

C'è un solo vero PDF che non si paga e vale più di tutti: il pensionato di fiducia!!!!!! ;-)

Gio ha detto...

oh per quanto riguarda il manule di restauro mi sono fatto mandare qualche pagina dal tipo e ho scoperto che parla solo di verniciatura.. a domanda precisa mi ha risposto che per quanto riguarda la meccanica "c'è scritto solo come si registrano i freni".... alla larga

mayno ha detto...

In effetti questa guida "utilissima", oltre che di verniciature e puliture varie, parla solo di smontaggio e rimontaggio, a leggere l'inserzione.. non di come far funzionare la bicicletta! Ma in fondo, chi può essere tanto folle da pensare di pedalare una bicicletta di 50 anni o più?! ;-)

Anonimo ha detto...

PRESENTE !!! Io pedalo ! Solo con le mie Ragazze degli anni 20 e/o 30!! E sono contento di esser un Folle amante di queste "pesanti vecchie e arruginite bacchettone" !! Che purtroppo non conoscono il gentil carbonio o titanio....ma solo l'elegante Acciaio ed il reazionario Ferro!!
Ma anche tu Mayno sei abbastanza Folle!!! Visto la ruggine che lasci in giro....
Hola
Zagor