venerdì 1 gennaio 2021

iL tRiBoLaO e la ruggine

 

A distanza di parecchio tempo dai primi ardori ciclomeccanici, è il momento di alzare gli occhi dal banco dell'officina e guardare in faccia la realtà. 

Sul vocabolario, il mestiere che vorrei salvare non esiste: il sostantivo TRIBOLAO* non c'è!

Per non chiudere il dizionario prima di avere trovato conforto o ispirazione, prima di avviare la conversione in "trifulau", butto l'occhio sulla materia prima della mia passione, la ruggine.

La trascrizione fonematica di "ruggine" suggerisce che la lingua, prima di spalmarsi sul palato per fare uscire la "G", vada a battere sui denti a produrre due "D" ...e dunque RUDDGINE!

 *Troubled-bicycles seeker & repairman

 

RUDGE 1887-1890- 1893





D. RUDGE & Co. 1887 .ca - BICICLO 

Highwheel - Ordinary Bicycle - Penny Farthing

Telaio N. / Frame Number 27845

 

 

 

D. RUDGE & Co. 1890 .ca - Bicicletto di sicurezza 

Telaio a croce / Cross Frame Safety Bicycle

Telaio N. / Frame Number 42574




 

D. RUDGE & Co. 1893 .ca - Bicicletto di sicurezza 

Telaio inclinato / Diamond Frame Safety Bicycle

Telaio N. / Frame Number 82234









1 commento:

daniele vallisa ha detto...

Ciao Marco di tanto in tanto vado a vedere il tuo blog per vedere se cambia pagina sperando che almeno tu tieni duro e porti avanti questo splendido hobby io personalmente ho mollato qualche anno fa ma mi piaceva ogni tanto guardare le tue meraviglie però ti capisco molto bene in generale la gente la massa non ha idea di quante ore e tribolare c'è dietro un restauro e se uno deve viverci è dura spero di aver interpretato male questo tuo ultimo post e rivedere le tue pubblicazione un abbraccio virtuale e un grande in bocca al lupo per tutto quello che verrà

DANIELE (Vallo64)